La Piazza delle Stelle
La Piazza delle Stelle
Home | Profilo | Registrazione | Argomenti attivi | Membri | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Spazio Editori
 Aspetti legali legati al diritto d'autore
 Coautore che si ritira

Nota: Devi essere registrato per inserire una risposta.
Per registrarti, clicca qui. La registrazione e' gratuita.

Dimensioni dello schermo:
Nome utente:
Password:
Metodo di formattazione:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allineato a sinistraCentratoAllineato a destra Separatore orizzontale Inserisci collegamentoInserisci e-mail Inserisci codiceInserisci citazioneInserisci elenco
   
Messaggio:

* HTML NON attivo
* Forum Code ATTIVO
Faccine
Sorriso [:)] Grande sorriso [:D] Figo! [8D] Arrossisco [:I]
Linguaccia [:P] Cattivo [):] Occhiolino [;)] Pagliaccio [:o)]
Occhio nero [B)] Eight Ball [8] Accigliato [:(] Timido [8)]
Sconvolto [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Baci [:X] Approvo [^] Disapprovo [V] Domanda [?]

 
Seleziona qui per abbonarti a questo argomento.
   

A N T E P R I M A    D E L L ' A R G O M E N T O
marco.kapp Inviato - 06/11/2012 : 16:30:34
Qualche anno fa mi sono iscritto ad un gruppo di scrittura creativa con il quale ho pubblicato due antologie presso Lulu.com.
Una delle due antologie, intitolata "Le vie del buio vol. 1" e' stata pubblicata nel 2009.
Pochi mesi fa uno dei coautori si e' messo in testa di far togliere dalla circolazione tutte le copie dell'antologia per motivi suoi (probabilmente ai fini della sua carriera non voleva far sapere di essersi autopubblicato) e ha chiesto di consegnare le copie in nostro possesso.
Ovviamente tutti hanno pensato fosse una richiesta senza senso, e non hanno dato seguito alle sue richieste.

Ma si puo' arrivare a questi punti?
Uno scrive per il puro piacere di far parte di un gruppo con le stesse passioni, e si vede recapitare un'ingiunzione da parte di chi non ha di meglio da fare che complicare la vita al prossimo?
4   U L T I M E    R I S P O S T E    (Prima le piu' recenti)
syllon Inviato - 06/11/2012 : 23:57:30
A me sembra una cosa assurda e priva di senso. Anche legale. Se io spedisco un mio racconto da inserire in un'antologia, poi non posso pretendere che venga modificata o tolta dalla circolazione e men che meno la restituzione delle copie vendute! Si chiama "consenso implicito". Tant'e' che quando si posseggono ancora i diritti di opere pubblicate on-demand o con altri sistemi simili, si chiede all'eventuale nuovo editore se e' d'accordo a tollerare l'esistenza di una precedente pubblicazione e, al massimo, si bloccano le riedizioni. Se e' un romanzo (o una raccolta a firma unica) lo si ritira dal sito e dai canali che lo propongono. Ma non si puo' pretendere la restituzione delle copie gia' distribuite!

A.F.D.
Milland Inviato - 06/11/2012 : 20:42:02
Posso sapere chi e' che ha avuto questa alzata d'ingegno?
Non per altro, per non cascarci anche io. Non si sa mai...

Milland
Admin Inviato - 06/11/2012 : 17:30:12
Tra l'altro, vedo che e' ancora in vendita su Amazon... e disponibile immediatamente.

Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli
Admin Inviato - 06/11/2012 : 16:52:10
Boh, che cosa strana.
Io non sono un avvocato, ma mi suona singolare chiedere il sequestro di copie ai privati che le hanno regolarmente acquistate da Lulu. Semmai si dovrebbe bloccare la vendita del libro da parte dell'editore, dei distributori e dei commercianti. Ma ai privati che l'hanno acquistata?
Mah... e se se l'e' tritata il gatto, o me la sono rivenduta al mercatino dell'usato?
Io non ho tempo, ma prova a vedere se nella legge 22 aprile 1941 n. 633, "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio", c'e' qualcosa che riguarda un caso simile. Guarderei in particolare i "diritti morali".
Ma c'e' un contratto di edizione?
Dai, ne chiacchieriamo a Chiari sabato.

Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli

La Piazza delle Stelle © 2009-2010 Edizioni Della Vigna Vai all'inizio della pagina
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06