La Piazza delle Stelle
La Piazza delle Stelle
Home | Profilo | Registrazione | Argomenti attivi | Membri | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Chiacchiere in piazza
 Chiacchiere, film e altro
 snowpiercer, finalmente un nuovo grande film

Nota: Devi essere registrato per inserire una risposta.
Per registrarti, clicca qui. La registrazione e' gratuita.

Dimensioni dello schermo:
Nome utente:
Password:
Metodo di formattazione:
Formato: GrassettoCorsivoSottolineatoBarrato Allineato a sinistraCentratoAllineato a destra Separatore orizzontale Inserisci collegamentoInserisci e-mail Inserisci codiceInserisci citazioneInserisci elenco
   
Messaggio:

* HTML NON attivo
* Forum Code ATTIVO
Faccine
Sorriso [:)] Grande sorriso [:D] Figo! [8D] Arrossisco [:I]
Linguaccia [:P] Cattivo [):] Occhiolino [;)] Pagliaccio [:o)]
Occhio nero [B)] Eight Ball [8] Accigliato [:(] Timido [8)]
Sconvolto [:0] Arrabbiato [:(!] Morto [xx(] Assonnato [|)]
Baci [:X] Approvo [^] Disapprovo [V] Domanda [?]

 
Seleziona qui per abbonarti a questo argomento.
   

A N T E P R I M A    D E L L ' A R G O M E N T O
Davidg Inviato - 02/03/2014 : 23:39:28
Ammetto di non essere aggiornatissimo su cio' che succede nel cinema di fantascienza, puo' darsi che mi sia perso qualcosa di importante negli ultimi tempi, ma finalmente oggi ho goduto di un'opera che mi ripaga sul piano estetico, emotivo, concettuale. Parlo di Snowpiercer, il film sudcoreano da poco nelle sale italiane.
Pellicola magica, in cui tutto funziona. Intanto l'idea di partenza, il treno che gira intorno al mondo per difendere i sopravvissuti ad una nuova era glaciale. Poi lo sviluppo-sceneggiatura, graduale, equilibrato. I personaggi, caratterizzati bene dagli attori, ognuno con le sue fisime. Fotografia, scenografia, effetti speciali: ottimi. E se c'e' qualche ingenuita', almeno ai nostri occhi non a mandorla, non conta molto, anzi e' persino funzionale (in genere chi sottolinea piccoli dettagli insoddisfacenti e' come chi analizza il dito che indica la luna). Insomma, se non e' un capolavoro, poco ci manca.
Persino mio figlio, a commento, ha detto che guardera' meno americanate, piu' film di questo tipo. Cioe', aggiungo io, poetici, metaforici, visionari. Opere da cui se gli americani sono lontani, immaginiamoci noi, ovvero i cineasti della bella Italia, eternamente legati alle commediole...

Davide Ghezzo
2   U L T I M E    R I S P O S T E    (Prima le piu' recenti)
Milland Inviato - 04/03/2014 : 09:33:03
Non vado quasi mai al cinema. Se capita di poterci andare, non manchero'.

Milland
Admin Inviato - 04/03/2014 : 08:37:19
Mi hai incuriosito... se capita dalle mie parti e ho tempo, vado a vederlo.

Grazie

Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli

La Piazza delle Stelle © 2009-2010 Edizioni Della Vigna Vai all'inizio della pagina
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06