La Piazza delle Stelle
La Piazza delle Stelle
Home | Profilo | Registrazione | Argomenti attivi | Membri | Cerca | FAQ
Utente:
Password:
Salva password
Password dimenticata?

 Tutti i forum
 Spazio Editori
 Generico...
 Libri: quale futuro?
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Autore Argomento precedente Argomento Argomento successivo  

syllon
Utente ordinario

Italia
114 Post

Inviato - 12/08/2010 :  16:13:55  Mostra profilo  Cita e rispondi
C'e' in giro una brutta aria. Un'aria maleodorante, che non regala certo vecchi olezzi d'inchiostro, ne' sferzate pungenti di cultura. E tanto meno odori rassicuranti di mosto e di cantine! E nel mezzo di questa crisi d'idee, di soldi e di libero mercato, ecco spuntare come uno spauracchio, simile a uno zombie in una notte senza luna, la questione inerente il futuro del libro! C'e' chi dice che l'eBook seppellira' le bianche pagine sfrigolanti, odorose di stampa, magari illuminate da una luce rosea mentre fuori piove e tira vento. E chi dice che non sara' cosi'. Il mio parere? Secondo me, e' come se qualcuno avesse fatto un paragone fra l'automobile e la bicicletta, all'inizio del secolo scorso. Sono due cose diverse. Una non raggiungera' mai le velocita' e le comodita' della prima, l'altra non dara' mai il benessere fisico e il divertimento della seconda. Ecco. L'eBook dovrebbe essere qualcosa di diverso, a mio avviso. Interattivo, maneggevole, con capacita' complete di multimedialita'. Se si limita a riproporre un testo scritto, allora si che la competizione si proporra' con tutto il suo non senso e le relative conseguenze imprevedibili. L'eBook non deve essere solo un libro economico e in formato digitale, ma qualcosa di piu' e di diverso.
Questo e' il mio modestissimo parere. E ora voi la parola.

A.F.D.

Modificato da - syllon on 12/08/2010 16:15:22

uno
Utente junior

Italia
41 Post

Inviato - 16/08/2010 :  20:01:16  Mostra profilo  Cita e rispondi

Concordo: son cose diverse... Fatto sta che il problema economico in questo periodo si sente, chissa' se la tendenza si invertira'

Gianluca Giannattasio
Vai all'inizio della pagina

Milland
Moderatore

Italia
156 Post

Inviato - 14/03/2011 :  19:28:43  Mostra profilo  Visita l'homepage di Milland  Cita e rispondi
Il futuro e' in gran parte imprevedibile. Lo stesso destino delle tecnologie e' poco prevedibile. Si possono fare ipotesi, ma queste possono essere considerate ragionevoli (quelle ludiche, cioe' quelle fantascioentifiche, lo sono sempre) soltanto quando siano frutto di una copiosa ricerca di dati, raccolti in quantita' sufficienti a formulare la previsione con una certa attendibilita'. Poi si puo' essere anche smentiti dagli eventi, non certo legittimamente irrisi dai contemporanei. La storia ha svolte improvvise impossibili persino da immaginare. Esempio, il cataclisma nella fascia dei paesi africani che si affacciano sul Mediterraneo (e che si e' estesa anche al Medio Oriente).
Che dire? Che bisognera' attendere qualche anno per capire l'effettiva direzione di marcia che assumera' la questione libro-ebook. Se coesisteranno o l'una uccidera' l'altra (potrebbe essere il libro a vincere, e l'ebook essere ridotto a un enclave di nicchia: consideriamolo).
Io personalmente, a parte che il fascino di poter portare con se' in vacanza mille libri al volume di uno mi intriga, sono per il buon vecchio libro di carta. Del quale piu' che un estimatore mi dichiaro un fan.
Non potrei neppure concepire l'esistenza senza poter godere di una stanza in cui essere letteralmente circondato dai libri!

Milland
Vai all'inizio della pagina
  Argomento precedente Argomento Argomento successivo  
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Vai a:
La Piazza delle Stelle © 2009-2010 Edizioni Della Vigna Vai all'inizio della pagina
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06