La Piazza delle Stelle
La Piazza delle Stelle
Home | Profilo | Registrazione | Argomenti attivi | Membri | Cerca | FAQ
Utente:
Password:
Salva password
Password dimenticata?

 Tutti i forum
 Eventi e notizie
 Altre notizie di scienza e fantascienza
 Cos'e' il Premio Italia?
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Autore Argomento precedente Argomento Argomento successivo  

Admin
Forum Admin

Italia
352 Post

Inviato - 30/03/2012 :  09:23:48  Mostra profilo  Visita l'Homepage di Admin  Cita e rispondi
Ho notato che e' stato chiesto sia in altri post sul forum sia in alcuni messaggi ricevuti privatamente. Lo spiego in breve qui.

Il Premio Italia e' sostanzialmente, e fatte le debite proporzioni. l'analogo italiano del Premio Hugo. E' assegnato insieme dai "fan" e dai professionisti del settore (non da un pubblico "generico": per questo la vittoria in una categoria del premio non e' legata alle copie vendute di un'opera).

Vediamo di fare un parallelo:

- Il Premio Hugo e' assegnato annualmente per le migliori opere di fantascienza e fantasy in lingua inglese (ci sono varie categorie, non sto a specificarle qui, chi e' interessato puo' vedere su http://www.thehugoawards.org/ )
- Il Premio Italia e' assegnato annualmente per le migliori opere di fantascienza e fantasy in lingua italiana ( http://www.fantascienza.com/italcon/pagina.php?p=intro_premio )

- Il Premio Hugo si assegna durante la Worldcon (cioe' la convention annuale della World Science Fiction Society... anche piu' di 5.000 partecipanti!)
- Il Premio Italia si assegna durante l'Italcon (cioe' il Convegno Italiano del Fantastico e della Fantascienza, annuale: http://www.fantascienza.com/italcon/ Purtroppo, i partecipanti sono un po' meno...)

- Possono votare per il Premio Hugo gli iscritti alla World SF (sostanzialmente i professionisti del settore che scelgono di iscriversi a questa associazione), piu' i partecipanti alla Worldcon (non sto a precisare quanti anni prima, entro quando deve avvenire l'iscrizione..., come non lo faro' per il Premio Italia. Rimando gli interessati ai siti di riferimento).
- Possono votare per il Premio Italia gli iscritti alla World SF Italia (sostanzialmente i professionisti del settore che scelgono di iscriversi a questa associazione), piu' i partecipanti all'Italcon.

- Il meccanismo di voto e' sostanzialmente lo stesso nei due premi. E' suddiviso in una prima fase, in cui gli aventi diritto di voto segnalano le opere che ritengono meritevoli nelle varie categorie (chi vogliono! Decide il singolo votante, anche se e' prassi usuale tra i soggetti interessati fare un po' di "propaganda elettorale" tra le proprie conoscenze). Chi ha piu' segnalazioni passa alla fase finale, e gli aventi diritto decidono tra questi finalisti l'ordine di arrivo (e quindi il vincitore del premio).

- Per dare un'idea degli ordini di grandezza dei votanti: quest'anno, 2012, nel Premio Hugo (prima fase) 1101, nel Premio Italia (prima fase) 106. Nella fase finale di solito i votanti aumentano in modo significativo (es. per il Premio Hugo 2011: 1006 nella fase preliminare, 2100 per la finale).

Ecco... non sono stato preciso piu' di tanto, ma credo che per farsi un'idea sia sufficiente.

Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli

Milland
Moderatore

Italia
156 Post

Inviato - 08/04/2013 :  11:25:58  Mostra profilo  Visita l'homepage di Milland  Cita e rispondi
Ne abbiamo parlato per telefono. Colgo l'occasione per ribadire che il limite del Premio Italia e' la sua impropria periodicita'. In una realta' come la nostra impossibile che ogni, anno dopo anno, sia prodotto almeno un romanzo in grado di meritare il premio.
Meglio sarebbe, per la categoria romanzo, scegliere tra quelli pubblicati negli ultimi due o tre anni.
Il premio risulterebbe piu' credibile...

Milland
Vai all'inizio della pagina

syllon
Utente ordinario

Italia
114 Post

Inviato - 09/04/2013 :  11:18:02  Mostra profilo  Cita e rispondi
Mi associo a Milland. In Italia si pubblica pochissima fantascienza e spesso piu' sottoforma di antologie, racconti e riviste. Prova ne sia il fatto che al premio Italia partecipano poche case editrici e sempre le stesse. La qualita' poi e' assicurata da una o due! I romanzi li pubblicano quasi esclusivamente Luigi e la Mondadori (grazie al premio Urania). In pratica e' come se al campionato di calcio di serie A partecipassero solo l'Inter, la Juventus e forse (di tanto in tanto), il Milan. E queste tre squadre non sempre sono le migliori (anche se lo sono storicamente). Quindi, a mio avviso andrebbe rivisto (e anche un po' pubblicizzato al di fuori del web!)

A.F.D.
Vai all'inizio della pagina
  Argomento precedente Argomento Argomento successivo  
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Vai a:
La Piazza delle Stelle © 2009-2010 Edizioni Della Vigna Vai all'inizio della pagina
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06