La Piazza delle Stelle
La Piazza delle Stelle
Home | Profilo | Registrazione | Argomenti attivi | Membri | Cerca | FAQ
Utente:
Password:
Salva password
Password dimenticata?

 Tutti i forum
 Chiacchiere in piazza
 Sulla fantascienza e gli altri generi
 'Future Shock'
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Autore Argomento precedente Argomento Argomento successivo  

Davidg
Utente ordinario

Italia
65 Post

Inviato - 31/08/2011 :  22:02:02  Mostra profilo  Cita e rispondi
Cari amici del forum, volevo spezzare una lancia in favore del prof. Antonio Scacco, che con la sua fanzine barese 'Future Shock' conduce da tempo una battaglia piu' o meno solitaria per una fantascienza a sfondo cattolico.
Il mio quesito e': perche' no? E' vero che la posizione prevalente degli scrittori di sf nei confronti della Chiesa e' quella di considerarla una forza reazionaria e oscurantista, vedi Clarke, Spinrad e altri. Ma ormai, nel futuribile 2011, mi sembra di capire che i reazionari sono altri, tutti quelli che vogliono ancorare l'uomo alla materia bruta, alla lotta per il denaro il potere il sesso e quant'altro vale come oggetto di una brama primaria, direi animalesca dell'uomo.
Alla fine mi risulta che sia soprattutto la Chiesa cattolica a battersi per la dignita' umana, per il rispetto della terra e delle culture, e contro questa maledetta omologazione che ci sta trascinando tutti nel vortice, anche grazie alle speculazione finanziaria e alla corruzione politica.
Se c'e' una speranza, io la vedo nella Chiesa, che deve si' ancora aggiornarsi, affiancarsi ai tempi, ma che ci propone capisaldi di pensiero che certo non troviamo nei filosofi a' la page o nei cantanti depressi.
Il prof. Scacco chiede tra l'altro interventi soprattutto saggistici per la sua fanzine, chi ha qualcosa glielo mandi!

Davide Ghezzo

marco.kapp
Utente ordinario

Italia
96 Post

Inviato - 02/09/2011 :  10:25:31  Mostra profilo  Visita l'homepage di marco.kapp  Cita e rispondi
Caro Davide,
mi schiero anch'io con te. Finora, nella FS, l'unica figura "amica" della religione, e' stata quella di Walter M. Miller jr.
Non so se mi sbaglio, ma la stragrande maggioranza degli scrittori anglosassoni e' assai materialista, o se vogliamo, razionalista.
Vuoi per la formazione scientifica, vuoi per i trascorsi di vita, molti vedono la religione come il fumo negli occhi.
Il mio giudizio e' a prescindere dal valore letterario, sia beninteso,
anch'io sono un grande fruitore della FS di qualunque tipo.
Pero' sono convinto che sarebbe possibile, e questo darebbe sicuramente una ventata di freschezza e originalita', scrivere qualcosa che vada veramente controcorrente in FS.

Lettore di Fantascienza
Vai all'inizio della pagina

syllon
Utente ordinario

Italia
114 Post

Inviato - 02/09/2011 :  14:52:16  Mostra profilo  Cita e rispondi
Ho scritto un romanzo di fantascienza (che forse Luigi, bonta' sua , intende pubblicare), in cui l'aspetto religioso, pur latente, fa la sua comparsa fra le righe. Esso gioca soprattutto sull'equivoco a cui la chiesa ci ha condotti in secoli di inibizioni e tabu'. Ma anche sulla necessita' di recuperare un certo umanesimo e una buona dose di positivismo. Ecco, penso che la FS oggi dovrebbe mirare proprio a questo. Generare fasci di luce in questo momento di totale oscurantismo in cui siamo finiti...

A.F.D.
Vai all'inizio della pagina

Admin
Forum Admin

Italia
352 Post

Inviato - 02/09/2011 :  15:16:54  Mostra profilo  Visita l'homepage di Admin  Cita e rispondi
quote:
Inserito originariamente da syllon

Ho scritto un romanzo di fantascienza (che forse Luigi, bonta' sua , intende pubblicare)

A.F.D.



Non temere, Syllon... ci sono circa 10 volumi in lavorazione, i primi in stampa da settimana prossima e tutti previsti entro novembre. Il tuo fa parte di questi, e a riprova ti ho mandato per mail privata le ultime pagine con l'elenco titoli che e' apparso nelle ristampe di agosto.
Guarda un po' la collana Fermenti... pero' non aspettartelo per settembre


Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli
Vai all'inizio della pagina

syllon
Utente ordinario

Italia
114 Post

Inviato - 02/09/2011 :  16:54:00  Mostra profilo  Cita e rispondi
quote:
Inserito originariamente da Admin


Non temere, Syllon... ci sono circa 10 volumi in lavorazione, i primi in stampa da settimana prossima e tutti previsti entro novembre. Il tuo fa parte di questi, e a riprova ti ho mandato per mail privata le ultime pagine con l'elenco titoli che e' apparso nelle ristampe di agosto.
Guarda un po' la collana Fermenti... pero' non aspettartelo per settembre


Edizioni Della Vigna
Luigi Petruzzelli



Wow!
Ma non mi stavo affatto preoccupando, anzi... il "bonta' tua" era riferito al fatto che me lo pubblicassi.

PS: non saro' partito troppo presto con la promozione?

A.F.D.
Vai all'inizio della pagina
  Argomento precedente Argomento Argomento successivo  
 Nuovo argomento  Rispondi all'argomento
 Versione stampabile
Vai a:
La Piazza delle Stelle © 2009-2010 Edizioni Della Vigna Vai all'inizio della pagina
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06